Dermatite del cane: rimedi naturali dell’approccio olistico + GUIDA alla dermatite da pulci nel nostro cane

Eritema del cane e dermatite: prevenire è meglio che curare!

Il tuo cane significa tutto per te: fa parte della tua famiglia e faresti di tutto per offrigli felicità e benessere. Ma quando sorgono dei problemi inizi giustamente a preoccuparti. Tra questi fastidi che possono rovinare la serenità del tuo amico, troviamo la dermatite del cane. Scopriamo assieme di cosa si tratta e vediamo i rimedi naturali per la dermatite nel nostro cane.

In quanto proprietario hai la responsabilità di tutto ciò che gli accade e per questo è fondamentale conoscere i segnali premonitori di un problema quale è la dermatite nei cani. Grazie alla tua conoscenza potrai così così fornire il sollievo immediato di cui ha bisogno il tuo amico.

qual %C3%A8 la causa di questi sintomi  - Dermatite del cane: rimedi naturali dell'approccio olistico + GUIDA alla dermatite da pulci nel nostro cane

E’ vero che alcune problematiche di salute sono difficili da evitare, ma è anche vero che molte altre si possono prevenire. Tra queste ultime rientra l’eritema del cane: la buona notizia è che questo fastidio della pelle è spesso prevenibile… se sai cosa fare! Non perdiamo tempo e vediamo assieme alcuni rimedi casalinghi e naturali utili anche per la dermatite nel cane da pulci!

Che cos’è la dermatite atopica nei cani?

La dermatite atopica che colpisce i cani è una malattia della pelle che deriva da un’infiammazione cronica. Cronica significa che è “in corso” e raramente si risolve da sola.

Dermatite del cane: rimedi casalinghi
Dermatite del cane: rimedi casalinghi

Il sintomo principale è il prurito, che si manifesta con grattamento, sfregamento, leccate e “mordicchiamento”. In corrispondenza di alcune aree del corpo (come muso, faccia interna dei padiglioni auricolari, regioni ascellari ed inguinali e parti distali dei quattro arti), la cute appare arrossata (eritematosa) ed il pelo tende a cadere (alopecia).

Le reazioni cutanee della dermatite atopica nei cani sono principalmente legate alle allergie. Come noi anche i nostri animali domestici possono soffrire di allergie spiacevoli. Tuttavia il tuo cane non potrà dirti come e quando non si sente bene: sta a te dunque individuare i sintomi e aiutarlo.

Sintomi principali dell’eritema e dermatite nel cane

La dermatite atopica può essere sia dolorosa che stressante per i cani. Se i sintomi non vengono trattati, possono portare allo sviluppo di altri problemi più gravi.

1. Prurito e graffi persistenti

I segni più comuni di eritema del cane e dermatite sono prurito e graffi costanti. Potresti notare che il tuo cane ha prurito anche durante lal notte e non si ferma per tutto il giorno. Potresti anche notare che strofina il suo corpo contro i mobili o le pareti per alleviare il prurito.

Prurito e graffi persistenti potrebbero non sembrare un grosso problema, ma se continuano in modo persistente lo sono eccome! I graffi da contatto possono causare tagli e abrasioni. Queste ferite aperte diventano quindi terreno fertile per i batteri dando luogo a infezioni. A loro volta, le infezioni possono causare ancora più prurito e graffi dando vita a  un vero e proprio circolo vizioso.

2. Pulizia

Potresti anche notare che il tuo cane si lecca più del solito, oltre a quella che è la comune pulizia generale. Ancora una volta, sebbene questo possa non sembrare inizialmente un sintomo preoccupante, può portare allo sviluppo di punti arrossati e piaghe aperte.  Il rossore si sviluppa durante la notte e si diffonde creando notevoli fastidi al tuo cucciolo. È importante tenere d’occhio le abitudini di pulizia del tuo cane in modo da prevenire la formazione di fastidiose piaghe.

3. Rossore e irritazione visibile

Alla fine i graffi, il prurito, lo sfregamento e le continue leccate danno luogo a un arrossamento visibile. Spesso, quando questi i sintomi diventano visibili in realtà significa che stanno progredendo da un po’.

Quali aree del corpo sono colpite dall’eritema nel cane e dermatite ?

La dermatite atopica può svilupparsi in qualsiasi parte del corpo del tuo cane, ma ci sono alcune aree che sembrano essere più colpite. I sintomi della dermatite atopica spesso si sviluppano prima sul muso e poi sulle zampe dei cani.

Dermatite del cane: i rimedi casalinghi
La dermatite nel cane è spesso visibile nella zona attorno agli occhi

Presta attenzione a eventuali irritazioni in queste aree:

  • polsi
  • caviglie
  • tra le dita dei piedi
  • zona ascelle
  • inguine
  • intorno agli occhi
  • orecchie
  • bocca

Quali sono le cause della dermatite atopica nel cane?

Il modo migliore per prevenire una malattia è capire cosa la causa. Abbiamo detto che l’eritema del cane e dermatite sono spesso causati dalle allergie di cui soffre il tuo amico. Quindi come puoi limitare l’esposizione ai fattori scatenanti che sono alla base delle allergie del tuo pet? 

Queste sono le 5 cause più comuni di allergie:

1. Allergie ambientali

La maggior parte dei casi di dermatite atopica nei cani è il risultato di allergie ambientali: gli allergeni ambientali sono ovunque e alcuni sono impossibili da evitare completamente. Le allergie ambientali più comuni includono:

  • Muffa
  • Polvere
  • Polline (incluso erba, albero, erba o polline di fiori)

Ma non è tutto! Ci sono innumerevoli altri allergeni ambientali che possono portare a dermatite atopica nei cani. Se vedi che al tuo cane può dar fastidio uno o più di questi allergeni, allora significa che probabilmente sarà allergico. Chiedi consiglio al tuo veterinario di fiducia.

È importante che anche noi proprietari degli animali domestici siamo consapevoli degli allergeni canini come:

  • Profumo
  • Shampoo e saponi
  • Prodotti per la pulizia (anche se presentano l’etichetta “Organico”)
  • Fumo (incluso il fumo di sigaretta)

2. Allergie delle pulci

Le pulci sono un’altra causa comune di eritema del cane e dermatite atopica. Quando i morsi delle pulci sono la causa, i sintomi compaiono spesso verso la base della coda, ma possono diffondersi rapidamente. È importante essere a conoscenza del fatto che le pulci sono sempre in agguato e pronte a mordere il nostro amico peloso! Per scongiurare ciò procurati uno spray antipulci per tenere lontani questi mostriciattoli dal tuo cane! Se vuoi sapere di più sulla dermatite del cane causata da pulci, prosegui con la lettura

3. Allergie da contatto

La dermatite atopica nel cane può anche derivare dal contatto pelle a pelle con un allergene, il comune detersivo per bucato tanto per fare un esempio. Se il tuo cane ha prurito dopo aver lavato la biancheria da letto, potrebbe essere perché è allergico sapone che usi. Se così fosse, cambialo con un altro prodotto (magari più delicato e per pelli sensibili).

4. Cambiamenti stagionali

Un’altra causa comune di dermatite atopica sono i cambiamenti stagionali. Se sei una delle tante persone che soffrono di allergie stagionali, sai bene quanto possono essere fastidiose. Presta quindi più attenzione durante il periodo primaverile, quando gli alberi sono in fiore. I pollini potrebbero infatti causare una reazione allergica nel cane e, a sua volta, sfociare in una dermatite atopica.

dermatite atopica cani, infografica

Condividi l’infografica sul tuo sito se ti piace

5. Allergie alimentari

Infine anche le allergie alimentari possono causare dermatite atopica nei cani: spesso sono alla base di problemi gastrointestinali come diarrea e vomito. In altri casi le allergie alimentari possono causare eruzioni cutanee e irritazione.

Si pensa erroneamente che il grano sia il principale responsabile di tutte le  allergie alimentari. Infatti altri allergeni comuni per i nostri cani spesso sottovalutati sono rappresentati da: manzo, latte, uova, pollo, agnello, soia, maiale, coniglio e pesce.

[CORRELATO] Hai un cane anziano? Scopri gli integratori che potrebbero fare al caso suo!

Dermatite del cane da pulci

La dermatite nel cane da pulci è una delle principali cause di reazioni allergiche nei nostri amici a quattro zampe. Quando si verifica una reazione allergica, il sistema immunitario reagisce in modo eccessivo: diviene ipersensibile a una sostanza (chiamata antigene) normalmente innocua.

La dermatite nel cane causata dalle pulci è una causa comune di prurito. Le pulci adulte devono mordere un cane e nutrirsi del suo sangue per riprodursi. Esse in genere non rimangono permanentemente nel cane, tranne per il periodo di tempo in cui si stanno alimentando. Questo è il motivo per cui spesso i proprietari dei cani non trovano le pulci vive nel corpo, a meno che non vi sia una grave infestazione. Quando le pulci si nutrono, iniettano una piccola quantità di saliva nella pelle: sono propio gli antigeni (o proteine) presenti nella saliva di questi mostriciattoli a causare una risposta pruriginosa intensa, soprattutto nei cani più sensibili.

Come viene diagnosticata la dermatite allergica da pulci?

Mediante test allergologici intradermici (test cutanei simili a quelli eseguiti sull’uomo) o esami del sangue specializzati che possono confermare l’allergia da pulci nel cane. 

In ogni caso i segni clinici danno spesso il primo indizio circa il fatto che il tuo cane potrebbe soffrire di una forma di dermatite da pulci. Il prurito e la perdita di pelo nella regione che va dal centro della schiena alla base della coda e lungo le zampe posteriori (il cosiddetto triangolo delle pulci) sono spesso associati alla dermatite da pulci nei cani.

Dopo che avrai fatto controllare il tuo amico peloso da un medico veterinario, probabilmente gli verranno prescritti dei farmaci ad uso topico, di solito Gentamicina Beta e magari anche antibiotici orali. Il veterinario può anche somministrare al tuo cane un’iniezione di cortisone per avviare rapidamente il processo di guarigione.

Cura della dermatite nei cani: i rimedi naturali

Oltre a portare il tuo cane dal veterinario, potrebbero tornarti utili diversi rimedi casalinghi e olistici per ridurre i sintomi della dermatite atopica.  Molti di questi trattamenti possono anche essere usati per prevenire lo sviluppo dei sintomi.

1. Olio ai semi di canapa per cani

Dermatite del cane: i rimedi casalinghi e olio di cbd

Se non hai già sentito parlare degli incredibili benefici dell’olio di CBD (semi di canapa) per i cani, ti aspetta una sorpresa! Quando si parla di dermatite atopica, l’olio di CBD si rivela estremamente efficace. Il motivo per cui l’olio di CBD può essere acquistato e usato in Italia è che non contiene, o quasi, THC. È perciò importante acquistare da un rivenditore autorizzato e sicuro.

Derivato dalla canapa, l’olio di CBD è tutto naturale e completamente sicuro per i nostri compagni pelosi. L’olio può essere usato in diversi modi: puoi applicarlo direttamente sulla pelle del tuo animale domestico per un sollievo immediato e rilassante. Oppure aggiungilo al suo cibo preferito!

no img lg uk - Dermatite del cane: rimedi naturali dell'approccio olistico + GUIDA alla dermatite da pulci nel nostro cane ir?t=geekpuppies 21&l=as2&o=29&a=B07P249K71 - Dermatite del cane: rimedi naturali dell'approccio olistico + GUIDA alla dermatite da pulci nel nostro cane

2. Olio di cocco

Dermatite del cane: i rimedi casalinghi e olio di cocco

L’olio di cocco è ricchissimo di vitamine e minerali che offrono numerosi benefici per la salute. Puoi applicare l’olio di cocco direttamente sulla pelle del tuo cane o mescolarlo nel suo cibo. L’olio di cocco ha anche proprietà antibatteriche e antinfiammatorie. Se usati localmente, aiutano a ripristinare la salute della pelle e prevenire le infezioni.

no img lg uk - Dermatite del cane: rimedi naturali dell'approccio olistico + GUIDA alla dermatite da pulci nel nostro cane ir?t=geekpuppies 21&l=as2&o=29&a=B075MCHMVG - Dermatite del cane: rimedi naturali dell'approccio olistico + GUIDA alla dermatite da pulci nel nostro cane

Dermatite del cane: l’importanza dell’alimentazione

Ultima, ma non meno importante, è la dieta! Questa è forse il modo più efficace per prevenire lo sviluppo di disturbi. Il regime alimentare del tuo amico deve essere privo di sottoprodotti industriali, sostanze chimiche e riempitivi.

Una dieta ricca di proteine e grassi e povera di carboidrati (ossia zero cereali e tantissime verdure verdi) affamerà le cellule riducendo il rischio dello sviluppo di tumori e altre patologie. Introduci anche probiotici per aiutare a migliorare la salute del tratto gastrointestinale.

Dermatite del cane e Gentalyn Beta: va bene?

In caso di dermatite nel cane la Gentalyn Beta (solfato di gentamicina) è un farmaco valido. Viene infatti usato per trattare infezioni cutanee minori (come la follicolote) o infezioni minori correlate ad alcune condizioni della pelle (come eczema, psoriasi , lievi ustioni, tagli, ferite).  La gentamicina appartiene a una classe di farmaci noti come antibiotici aminoglicosidici che agiscono bloccando la crescita di alcuni batteri.

In caso di dermatite nel cane la Gentalyn Beta si può rivelare utile, ovviamente può essere prescritta solo dal medico (in questo caso dal veterinario).

In alternativa…

Esiste un integratore che funziona da supporto della funzione dermica in caso di dermatosi ed eccessiva perdita di pelo. Se il tuo cane ha avuto problemi di dermatite o perde molto pelo e al tatto il suo manto è un po’ ispido e arruffato questo integratore potrebbe fare al caso tuo.

no img lg uk - Dermatite del cane: rimedi naturali dell'approccio olistico + GUIDA alla dermatite da pulci nel nostro cane ir?t=geekpuppies 21&l=as2&o=29&a=B00D3HPRQY - Dermatite del cane: rimedi naturali dell'approccio olistico + GUIDA alla dermatite da pulci nel nostro cane

Ovviamente si raccomanda di chiedere il parere di un medico veterinario prima dell’uso: questo non è un farmaco veterinario, ma un alimento dietetico complementare per animali domestici.

[CORRELATO] Sai sempre cosa dai da mangiare al tuo cane? Scopri la lista degli alimenti sicuri per il tuo amico a quattro zampe!


Vuoi saperne di più sul mondo pet tech? Consulta la nostra guida.

dermatite cani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *