Integratori per cani anziani: servono davvero? Scopriamolo assieme!

Quando un cane è anziano?

Non esiste un’età prestabilita che determina quando il tuo cane è anziano, anche se molti cani sono considerati “vecchi” quando raggiungono l’ultimo 25% della durata di vita prevista “da manuale”.  In generale, le razze di cani più piccoli vivono più a lungo di quelle più grandi ma fattori come la genetica, la dieta e l’accudimento, influenzano il modo in cui il tuo cane invecchia. E ricorda che il comportamento del tuo cane senior è un indicatore importante del suo stato di benessere. In questa guida ti illustreremo diversi integratori per la cura dei cani più anziani, come integratori di selenio per le facoltà neurologiche e olii per le funzionalità articolari, intestinali ed ossee. Ovviamente queste sostanze si trovano in molti cibi e alimenti che potresti somministragli e non è sempre necessario acquistare degli integratori.

Disclaimer: gli integratori qui consigliati non sono farmaci bensì alimenti dietetici complementari. La posologia che indichiamo è INDICATIVA per cui si raccomanda di chiedere sempre il parere di un veterinario prima dell’impiego o prima di prolungare il periodo di impiego.

integratori per cani anziani

Integratori per cani anziani: un valido supporto per questa delicata fase di vita

Come le persone, i cani anziani hanno esigenze e considerazioni diverse rispetto a quelli più giovani. Insieme a una corretta alimentazione, esercizio fisico e cure veterinarie, l’aggiunta di integratori può migliorare il benessere del tuo cane durante l’invecchiamento.

I principali problemi che interessano un “cane senior” riguardano:

  • La salute delle articolazioni e della mobilità
  • La salute gastrointestinale
  • I radicali liberi
  • Pelle e pelo
  • Salute degli organi
  • Salute mentale e cognitiva
integratori per cani anziani: i benefici

Share this Image On Your Site


Salute delle articolazioni e della mobilità

Gli integratori a base di glucosamina, condroitina e acidi grassi omega-3 aiutano a mantenere sana la cartilagine e il tessuto connettivo, oltre a contribuire ad alleviare la rigidità e il disagio durante le loro attività quotidiane. Il Condrostress (+) è indicato per cani di qualsiasi età affetti da osteoartrite primaria o secondaria; nell’animale anziano, in particolare, preserva la capacità di movimento migliorando di conseguenza la qualità di vita.

no img lg uk - Integratori per cani anziani: servono davvero? Scopriamolo assieme! ir?t=geekpuppies 21&l=as2&o=29&a=B07XZ8LHRS - Integratori per cani anziani: servono davvero? Scopriamolo assieme!

Questo tipo di integratore per cani naturale e prodotto in Italia può aiutare i nostri pet più anziani, in particolare quelli che soffrono di problemi alle articolazioni e alle anche. In questo integratore sono presenti principi attivi efficaci a questo scopo come: collagene, glucosamina, condroitina e curcuma. In particolare, la glucosamina e il collagene aiutano la rigenerazione cellulare; la condroitina svolge invece un’attività condroprotettrice che è utile nel preservare la mobilità articolare. La formula è arricchita di curcuma, che abbiamo visto essere un potente anti-infiammatorio naturale, particolarmente utile per sostenere i nostri amici cani dopo un trauma o nel percorso che va dall’età adulta alla vecchiaia.


Salute dell’apparato gastro-intestinale

I cani che invecchiano possono avere lo stomaco e intestino più sensibili e di conseguenza sono più soggetti a vomito, diarrea o gas intestinale. L’uso regolare di integratori probiotici per cani anziani (utili anche in periodi di stress e ansia da separazione) aiuta a mantenere sana la flora intestinale supportando la digestione e la salute dell’intestino.

integratori cani anziani

I probiotici sono un potente integratore nutrizionale: rafforzano il microbioma nell’intestino fornendo un supporto immunitario e garantendo una corretta conversione del cibo digerito in nutrienti che il corpo può assorbire.

no img lg uk - Integratori per cani anziani: servono davvero? Scopriamolo assieme! ir?t=geekpuppies 21&l=as2&o=29&a=B079X3RPBY - Integratori per cani anziani: servono davvero? Scopriamolo assieme!

I radicali liberi

Gli integratori a base di antiossidanti possono aiutare a ridurre gli effetti dannosi dei radicali liberi e il loro accumulo. I radicali liberi sono molecole molto reattive e alimentate da eventi stressanti, cattiva alimentazione e / o dal processo di invecchiamento e che danneggiano direttamente le cellule e i tessuti del corpo. Gli antiossidanti come le vitamine A, C ed E, oltre ai minerali come il magnesio e lo zinco, supportano i processi metabolici naturali, il sistema immunitaro e nervoso.

no img lg uk - Integratori per cani anziani: servono davvero? Scopriamolo assieme! ir?t=geekpuppies 21&l=as2&o=29&a=B076H7BCLW - Integratori per cani anziani: servono davvero? Scopriamolo assieme!

Problemi della pelle e del pelo

Gli integratori di acidi grassi Omega-3, ideali per cani anziani e non, possono migliorano la salute della pelle e diminuire il disagio dovuto a pelle secca e ad allergie cutanee. Non possiamo non menzionare l’Olio di Krill, un integratore naturale ricco di grassi acidi Omega 3 che aiuta a mantenere in equilibrio il livello dei trigliceridi e la normale pressione sanguigna, oltre a rendere più lucente il suo manto.

integratori cani anziani per pelle e pelo

Salute degli organi

I cani più vecchietti potrebbero aver bisogno di assistenza e cure per mantenere buona la salute degli organi interni. Gli integratori che includono acidi grassi Omega-3 e / o vitamine C, D ed E possono aiutare a supportare le loro funzioni cerebrali, cardiache, oculari, renali ed epatiche.

no img lg uk - Integratori per cani anziani: servono davvero? Scopriamolo assieme! ir?t=geekpuppies 21&l=as2&o=29&a=B07GX7NG98 - Integratori per cani anziani: servono davvero? Scopriamolo assieme!

Ulteriori consigli se il tuo cane è anziano

Prendersi cura di un cane anziano non è così difficile se si prendono tutte le precauzioni possibili per supportarlo durante questa delicata fase di vita. Oltre agli integratori, le abitudini regolari aiutano senza dubbio a mantenere alta la qualità di vita del tuo cane. Infine ricorda che le cure costanti e il tuo affetto (assieme al supporto di integratori appositi se necessario) sono la miglior medicina!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *