Sangue nelle feci del cane: cura e quando preoccuparsi

Vedere sangue nelle feci del vostro cane può essere allarmante, ma cosa significa e quando preoccuparsi?

sangue nelle feci del cane

Il sangue nelle feci è medicalmente noto come ematochezia o melena a seconda che il sangue provenga rispettivamente dall’apparato digerente inferiore o superiore del cane. È importante riconoscere le differenze tra i due, in quanto possono significare una differenza nella diagnosi del cane. Di seguito sono riportati alcuni modi per distinguerle.

Nell’ematochezia, il sangue nelle feci del cane è rosso vivo, il che significa che è fresco e molto probabilmente deriva dall’intestino inferiore, tipicamente il colon o il retto. Può essere mescolato alle feci del cane, oppure si possono vedere alcune goccioline di sangue mentre il cane defeca.

Nella melena, il sangue nelle feci fa sì che le feci appaiano catramate e nere come l’asfalto, suggerendo che il sangue sia stato digerito e che provenga dal tratto intestinale superiore. Di solito, ma non sempre, il melena è più preoccupante di un occasionale caso di ematochezia. Spesso la melena non è facilmente riconoscibile come ematochezia perché i cani possono spesso avere feci scure e questo non significa necessariamente che abbiano sangue dentro di loro.

Ci sono molte ragioni per cui le feci del cane presentano sangue o muco. La presenza di feci può essere un allarme dell’organismo per indicare:

  • Un mal di stomaco per aver mangiato cibo nocivo
  • Infiammazione del colon (colite)
  • Parassiti interni (come i vermi cilindrici)
  • Un’infezione virale (come il parvovirus)
  • Un’infezione batterica
  • Un corpo estraneo nell’intestino
  • Cancro
  • Allergie
  • Disturbi autoimmuni (come le malattie infiammatorie intestinali)

Purtroppo, vedere sangue e muco nelle feci del tuo cane è un sintomo di qualcosa che non va e non identifica la vera causa del problema.

Cosa si dovrebbe fare per il sangue o il muco nelle feci del cane?
Con così tante possibili cause, da quelle benigne a quelle mortali, la cosa migliore da fare è portare il cane dal veterinario. Dopo aver eseguito un esame completo, il veterinario vorrà probabilmente esaminare un campione di feci. Assicurati di portare un campione fresco di feci del tuo cane.

Ovviamente se il tuo cane non mangia o non beve o appare letargico devi portarlo immediatamente e con urgenza dal veterinario piuttosto che aspettare di raccogliere il campione di feci.

Sangue nelle feci del cane: le diverse cause

Anche se può essere un po’ spiacevole, osservare e descrivere correttamente l’aspetto del sangue nella cacca del vostro animale domestico aiuta a determinare le cause del sangue nelle feci.

Sangue rosso vivo nelle feci

Alcune cause di ematochezia includono:

  • Parvovirus – Un pericoloso virus che si trova spesso nei cuccioli. Altri sintomi del parvo includono vomito, diarrea, letargia e perdita di appetito. Il trattamento tempestivo è fondamentale.
  • Parassiti – La causa più comune di sangue nelle feci. Un’analisi fecale identificherà se sono presenti parassiti e il trattamento adeguato in base all’organismo.
  • Gastroenterite emorragica – Di solito accompagnata da vomito e diarrea, e causa grandi quantità di sangue nelle feci. La disidratazione è un pericolo in questo caso, e i farmaci per via endovenosa sono spesso necessari per trattare con successo.
  • Lesioni rettali – Possono verificarsi quando il tuo cane mangia un oggetto appuntito che raschia l’intestino inferiore durante la digestione o l’eliminazione. Lesioni della ghiandola anale e polipi rettali possono anche causare il deposito di sangue rosso vivo sulle feci.
  • Stress – I cambiamenti nella routine o nella casa del vostro animale domestico possono indurre colite con sangue e/o muco nelle feci sciolte.

Sangue rosso scuro o nero nelle feci

La melena può essere causata da:

  • Disturbi della coagulazione del sangue – Diverse condizioni possono causare disturbi della coagulazione, ad esempio in caso di ingestione di veleno per roditori.
  • Uso di FANS – Il tuo animale domestico può sviluppare ulcere gastriche da un uso prolungato dei farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS).
  • Complicazioni post-operatorie – Chiama immediatamente il veterinario se noti feci nere e catramate fino a 72 ore dopo un intervento chirurgico recente. Questo potrebbe indicare un’emorragia interna.
  • Tumori o cancro – Tumori o polipi sanguinanti, soprattutto nei cani anziani, possono causare feci scure.
  • Ingestione di sangue ingerito – Il tuo cane può leccare una ferita sanguinante o avere una ferita alla bocca che gli causa un’ingestione di sangue.

Diagnosi in caso di sangue o muco nelle feci del cane

Il tuo veterinario farà un esame approfondito per controllare lo stato di salute generale del cane e per cercare segni di malattia. Inoltre, il veterinario controllerà le feci del tuo cane per verificare la presenza di parassiti intestinali eseguendo un’analisi fecale. I parassiti intestinali si vedono raramente perché vivono all’interno del tratto intestinale dell’animale, e si trasmettono attraverso uova o spore presenti nelle feci. Un’analisi fecale permette al veterinario di determinare se il tuo cane ha dei parassiti intestinali. I parassiti che possono causare sangue o muco nelle feci del tuo cane includono:

  • Anchilostomi
  • Vermi frustrati
  • Giardia
sangue feci cane 2 - Sangue nelle feci del cane: cura e quando preoccuparsi

A seconda dell’eventuale presenza di altri sintomi del tuo cane e dei risultati degli esami, il veterinario potrebbe anche voler effettuare un test per le malattie virali, come il parvovirus, o fare uno screening del sangue per cercare altre malattie. Se il veterinario sospetta un’ostruzione di un corpo estraneo, probabilmente suggerirà una radiografia o un altro tipo di imaging, come un’ecografia.

Cura del cane con sangue nelle feci: i rimedi

sangue nelle feci del cane

Il trattamento dipende dalla causa, soprattutto se si tratta di ematochezia o melena. Se il sangue e/o il muco sono solo il risultato di un’ingestione di qualche cibo nocivo per il tuo animale, il veterinario può consigliare una dieta speciale per alcuni giorni ed eventualmente somminsitrare dei farmaci.
Se la causa sono i parassiti, il veterinario ti prescriverà dei farmaci per debellare il parassita responsabile del sangue nelle feci del cane.
Le infezioni virali, come il parvovirus, possono essere mortali e spesso richiedono il ricovero in ospedale, liquidi endovenosi, antibiotici (per le infezioni secondarie) e farmaci aggiuntivi per controllare il dolore e il vomito.
Anche le ostruzioni causate da corpi estranei sono mortali e la chirurgia d’urgenza è di solito indicata.

In sintesi, il tuo veterinario determinerà il miglior trattamento in base alla diagnosi e alla condizione generale del tuo cane.
Se noti che il tuo cane ha sangue o muco nelle feci, ricordati di andare subito dal veterinario e assicurati di portare anche un campione di feci fresche.

sangue feci cane

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *