Sverminazione cani: come sverminare il cane e come capire se il cane ha i vermi

I cani sono gli ospiti ideali per vermi e parassiti. I nostri amici a quattro zampe leccano, bevono e divorano qualsiasi cosa si trovi sul loro cammino. Ovviamente sono incluse sporcizia, spazzatura e feci, tutte veicoli di parassiti. Ecco perchè la sverminazione nei cani è di fondamentale importanza se vuoi che il tuo pet sia in salute e in forma. Ma come sverminare il tuo cane e soprattutto: come capire se il cane ha i vermi?

sverminazione cani rimedi naturali

Devi sapere che questi parassiti fanno di tutto per insinuarsi nella vita dei nostri amici a quattro zampe. Il veterinario sospetterà che il tuo cane è sotto attacco da parte di parassiti in caso si verifichino:  diarrea vomitotosse, frequenti leccate sotto la coda, respiro corto o improvvisa perdita di peso. I sintomi e i trattamenti per la sverminazione dei cani dipendono:

  • dal tipo di verme o parassita
  • la zona del corpo in cui vive il parassita
sverminazione cani
sverminazione cani

La maggior parte dei vermi che attaccano i cani – nematodi, tenie , anchilostomi, cestodi, trichiure – vivono nell’intestino, quindi questo è il primo posto che il veterinario sottoporrà a visita prima di effettuare la sverminazione dei tuoi cani.

I vermi che colpiscono il cuore sono un altro tipo di parassita che può causare seri problemi di salute, e persino la morte. Questi vermi vivono nel cuore , nei polmoni e nei vasi sanguigni dell’animale. Le zanzare trasportano i parassiti dal sangue di un cane a quello di un altro. Anche questo problema viene individuato dal medico veterinario mediante un test.

Come capire se il cane ha i vermi

Non è così semplice capire se il cane ha i vermi perchè non sempre vi sono segni manifesti. Tuttavia, quando i sintomi sono presenti, possono includere:

  • Vermi nelle feci del cane, nel vomito o sull’ano
  • Debolezza e letargia
  • Diarrea o vomito
  • Perdita di peso nonostante un buon appetito
  • Uno stomaco anormalmente gonfio
  • Vomito intenso, perdita di appetito e debilitazione possono essere il risultato di un grosso problema a livello dell’intestino
  • I problemi di tosse e di sanguinamento, tra i vari altri sintomi, possono suggerire la presenza di vermi polmonari

Se il tuo veterinario sospetterà della presenza di parassiti, o se è la prima visita dell’anno per il tuo cagnolino, allora ti chiederà di fornire un campione di feci. Raccogli semplicemente un campione di escrementi del tuo animale domestico, sigillalo in un sacchetto di plastica pulito e portalo alla visita. Se non riesci a farlo, il veterinario può prelevare un campione durante la visita in ambulatorio e lo controllerà al microscopio per valutare la presenza di larve o uova di parassiti e procedere quindi alla sverminazione del tuo cane.

Vediamo assieme come sverminare il cane in modo sicuro.

Sverminazione del cane adulto

Esistono molti metodi sicuri per eliminare il parassita dal tuo cane: prima se ne andrà, prima il tuo animale domestico ritornerà ad essere forte e sano.

Il veterinario somministrerà la medicina al tuo cane in modo da liberarsi del parassita. Molti di questi farmaci sono “ad ampio spettro” in quanto sono ottimi per debellare una vasta gamma di parassiti, compresi i vermi che vivono nell’intestino. Sono ovviamente velenosi per il parassita, ma assolutamente sicuri per gli animali domestici!

La prevenzione è la migliore medicina

Il modo migliore per proteggere il tuo cane è prestare attenzione ai parassiti che veicolano i vermi – tra cui pulci e zanzare – e mantenere la casa e la stanza dell’animale puliti. Ciò sarà utile anche per te e per gli altri componenti della tua famiglia in quanto alcuni tipi di vermi possono essere trasmessi agli umani.

Segui questi semplici passaggi per limitare il rischio che il tuo cane contragga i vermi veicolati dai parassiti:

  • Assicurati che il veterinario esegua un controllo del cane per tutti i tipi di vermi almeno una volta all’anno (mentre da due a quattro volte per i cuccioli).
  • Tieni lontane le pulci dal tuo amico peloso. A tal proposito puoi munirti di collari per le pulci o prodotti da applicare sulla pelle del tuo cane, tra cui fiale e spray. Ricorda che prima di acquistare e somministrare il prodotto devi sempre tener conto del peso del tuo cane!
  • Fatti prescrivere dal veterinario un farmaco per prevenire i vermi al cuore somministralo al tuo cane una volta al mese. Non saltare mai la dose! Ti potrà essere utile a tal proposito un’app di promemoria creata appositamente per cani! Guarda qui la nostra sezione dedicata alle app per cani.
  • Raccogli (e butta via) la cacca del tuo cane. Se hai un giardino dove ogni tanto fai scorazzare il tuo pet, assicurati di raccogliere gli escrementi e pulirlo almeno una volta alla settimana.
  • Lavati le mani prima di mangiare, soprattutto dopo che hai animali domestici e dopo aver raccolto i loro bisognini.


vermifughi per cani

Prodotti per la sverminazione del cane fai da te

I vermi e parassiti rappresentano una minaccia a cui noi proprietari di cani dobbiamo prestare massima allerta.La prevenzione è dunque importantissima. 

Molte persone esprimono preoccupazione per gli effetti collaterali dei vermifughi per cani convenzionali, per cui è bene sapere che ci sono una serie di alternative naturali che aiutano a prevenire questi fastidiosi parassiti.

E ricorda che una corretta alimentazione aiuta a prevenire i problemi ma non è sempre la soluzione! Per cui, se il problema è gia presente, contatta il medico veterinario di fiducia!


1. Semi di zucca

I semi di zucca sono un vermifugo per cani naturale estremamente efficace perché contengono un amminoacido chiamato cucurbitacina. Questa sostanza aiuta l’intestino a prevenire la formazione di vermi e parassiti. Puoi somministrarli interi o puoi macinarli per ottenere una polvere fine e aggiungerli al cibo di Fido. Uno tra i migliori vermifughi per cani sani e naturali!


vermifughi per cani naturali

Trucco: somministra un cucchiaino di semi di zucca crudi (e non salati) per 4,5 chili di peso corporeo due volte al giorno: un toccasana naturale per la sverminazione dei cani. Non sai dove reperirli? Controlla qui per uno snack istantaneo super salutare: semi di zucca crudi senza pelle e pronti da mangiare!


2. Carote

Tra i più apprezzati e naturali vermifughi per cani, queste comuni verdure arancioni sono un’ottima fonte di vitamina A e, che ci crediate o no, aiutano i nostri amici a sbarazzarsi dei vermi e attuando una forma di sverminazione “al naturale” nei cani. Le carote tritate grossolanamente “raschiano” le pareti dello stomaco e dell’intestino, rimuovendo il muco e tutti i parassiti che si trovano al suo interno. Le carote possono essere somministrate come snack o integrate nel pasto; sono assolutamente raccomandate perchè rafforzano il sistema immunitario e sono un’ottima fonte di nutrienti per il tuo cane. Insomma, uno dei più apprezzati vermifughi naturali per cani.


3. Cocco

Il cocco essiccato è un vermifugo per cani naturale, il che significa che può aiutare in modo del tutto naturale a eliminare i vermi dal corpo: gode di ottime proprietà vermifughe per il tuo cane.

Trucco: Cospargi il cibo di Fido con del cocco tritato ed essicato. Ecco qui le dosi consigliate:

  • 1 cucchiaino se il tuo cane è piccola taglia
  • 2 cucchiaini se il tuo cane è di taglia media
  • 1 cucchiaio per razze grandi.

Anche l’olio di cocco, se somministrato regolarmente, può aiutare a debellare i parassiti interni senza ricorrere alla sverminazione del cane, oltre ad avere molti altri benefici per la salute. Assicurati di prendere l’olio di cocco ALIMENTARE! Guarda qui se vuoi un olio di Biologico Extra Vergine buono e molto apprezzato dagli utenti.


4. Aceto di mele

Negli ultimi anni stiamo scoprendo sempre di più i benefici per la salute che derivano dall’aceto di mele, che può anche funzionare come efficace trattamento per la sverminazione dei nostri amici cani. Questo tipo di aceto funziona perché, a differenza di altri aceti, aumenta i livelli alcalini nell’intestino del cane rendendolo inospitale per parassiti e vermi. Un vermifugo per cani tra i più gettonati!


vermifughi per cani naturali

Trucco: aggiungi 1 cucchiaino di aceto di mele nella ciotola d’acqua del tuo cane; fallo ogni giorno e potresti anche notare un miglioramento del pelo insieme oltre ad avere altri benefici per la salute! Guarda qui per reperire uno dei più apprezzati e biologici aceti di mela!


5. Curcuma

La curcuma è stata a lungo considerata un superfood ed è da sempre utilizzata per rafforzare il sistema immunitario e per le sue proprietà antinfiammatorie, antibatteriche, antimicotiche e vermifughe. E proprio per questi motivi può essere considerata un vermifugo per cani estremamente efficace e potente. Contiene infatti 4 composti che possono aiutarci per la sverminazione dei nostri cani e che sono in grado di riparare i danni che questi fastidiosi parassiti causano all’intestino. Poiché la curcumina, sostanza presente della curcuma, può essere difficile da assorbire se somministrata da sola, ti consigliamo di combinarla con un olio salutare come l’olio di cocco: potrai creare così una combo di vermifughi naturali per cani! Se non vuoi creare tu il mix di olio e curcuma, ti consigliamo questo super olio di cocco già arricchito con curcuma!


6. Camomilla

La camomilla è rinomata per le sue proprietà lenitive in quanto può aiutare in caso di gonfiore o infiammazione causata da parassiti interni: un vero toccasana per la sverminazione nei cani! Tra i vermifughi per cani naturali, questa risulta funzionare meglio se somministrata come una tintura che può essere acquistata online o nei negozi di alimenti naturali.


vermifughi naturali cani

La dose raccomandata è di 0,25 ml – 0,50 ml per 9 chili di peso del cane da somministrare due volte al giorno per 2 settimane. La tintura madre di camomilla è ormai abbastanza economica: se non vuoi cercarla noi ci siamo occupati di individuare una tra le più apprezzate dagli utenti. Guarda qui.

no img lg uk - Sverminazione cani: come sverminare il cane e come capire se il cane ha i vermi ir?t=geekpuppies 21&l=as2&o=29&a=B075D92433 - Sverminazione cani: come sverminare il cane e come capire se il cane ha i vermi


I vermifughi naturali per cani non bastano: prenota una visita dal tuo vet!

Utilizzare vermifughi per cani naturali è un ottimo inizio per prevenire e aiutare la cura dei problemi legati ai parassiti, ma dovresti comunque programmare una visita veterinaria ogni anno per fare i test contro filaria e parassiti. Se sarà necessario, il tuo medico veterinario opterà per la sverminazione dei tuoi cani. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *